Viale dei ciliegi
di Letizia Bolzani

Judith Kerr, Una foca in salotto, Rizzoli. Da 8 anni Un romanzo breve, ispirato a un episodio accaduto al padre dell’autrice (anche se conclusosi in modo molto meno felice), dove si narra di un mite signore inglese che non ha cuore di abbandonare un cucciolo di foca orfano...

I 53 spettacoli del Piccolo di Milano
di Giovanni Fattorini

Tra le iniziative del Piccolo Teatro di Milano messe in atto per celebrare i suoi settant’anni di attività c’è la pubblicazione di un libro fotografico che s’intitola La ricerca della bellezza. Le immagini selezionate dal filosofo ed epistemologo Giulio Giorello in collaborazione con...

Estate, tempo di avventure
di Letizia Bolzani

Estate, tempo di avventure. Fuori e dentro i libri. Tra quelle en plein air, ogni bambino deve trovare la sua, mentre per quelle fatte di carta – che conducono comunque in emozionanti «altrove» – qualche consiglio potrà forse risultare utile.  Terremo presenti anche quei libri...

L’arguto Leo
di Mariarosa Mancuso

Il Sicilian tragedi, Ottavio Cappellani racconta un «Romeo e Giulietta» messo in scena da un regista d’avanguardia con attori presi dal teatro dialettale (anzianotto è Romeo, e pure Mercurio, ridicoli nelle loro calzamaglie). Recitano nell’anfiteatro di San Giovanni La Punta –...

A ognuno la sua verità
di Stefano Vassere

La forse troppo abbondante comunità degli studiosi a vario titolo dei mezzi di comunicazione di massa può essere divisa agevolmente in due categorie. Da una parte c’è una comunità purtroppo maggioritaria di osservatori che procedono in modo assertivo e tribunizio e, spesso con...

Viale dei ciliegi
di Letizia Bolzani

Ole Könnecke, Le nuove avventure di Lester e Bob, Beisler Editore. Da 6 anni Bob è un orso, Lester un’oca. Ingenuo, lento, generoso Bob; furbo, intraprendente, fanfarone Lester. Complementari, amici nelle loro diversità. Come tutte le coppie del comico – del prototipo di Stanlio e...

Come Matrioske
di Sara Rossi Guidicelli

Era il 1968 e Natalia Ginzburg diceva che i bambini nati quell’anno erano stati messi al mondo per allegria. Lena avrebbe dovuto finire gli studi, perfezionare l’inglese, prendere la patente, ma voleva un figlio. Il mondo attorno a lei si batteva per creare una società migliore,...

Ladri, furti, plagi in letteratura
di Pietro Montorfani

La lingua franca del latino, e non l’onnipresente inglese, offre il titolo alla rivista del Service de Presse Suisse, edita oramai da undici anni, tra aprile e maggio, sotto la limpida insegna di «Viceversa letteratura» (il secondo termine declinato invece nelle lingue nazionali)....