Editoriale

Quei paradisi per soli ricchi
di Peter Schiesser

Dopo i «Panama Papers», ecco i «Pandora Papers», che rivelano i segreti di 14 studi legali specializzati nel creare società offshore nei paradisi fiscali più opachi del mondo (Belize, British Virgin Islands, Cipro, Dubai eccetera). Questa volta il Consorzio internazionale dei...

Il Mercato e la Piazza

Finanze cantonali, tendenza negativa
di Angelo Rossi

Il Consiglio di Stato ticinese ha pubblicato, con buona tempestività, il preventivo del 2022 e il piano finanziario per il periodo 2022-2025. Ambedue sono l’espressione di questo periodo di vacche magre. Il preventivo per l’anno prossimo anticipa un disavanzo di esercizio di 135...

Cantoni e spigoli, home page rubrica

Minoranze storiche e nuove minoranze
di Orazio Martinetti

L’approvazione dell’articolo «Matrimonio per tutti» (modifica del Codice civile) s’inscrive in una tendenza ormai largamente condivisa, perlomeno nelle società occidentali, vale a dire quella mirante a riconoscere anche alle coppie omosessuali diritti fino a ieri denegati. Sul piano...

In&Outlet

La destra italiana al bivio
di Aldo Cazzullo

Per la prima volta da quando si eleggono direttamente i sindaci, il centrosinistra ha vinto al primo turno a Milano. Merito di Beppe Sala, sindaco uscente e rientrante, e anche demerito di un rivale – il pediatra Luca Bernardo – non all’altezza. L’orientamento politico dell’Italia,...

Editoriale

Germania senza guida
di Peter Schiesser

Le elezioni in Germania hanno chiuso un’era di certezze, incarnata da Angela Merkel e da grandi partiti popolari (Spd e Cdu-Csu), e inaugurato una fase di incertezze. Mai come oggi, nel secondo dopoguerra, la locomotiva d’Europa si presenta divisa, frazionata, senza un leader che...

Zig-Zag, home page rubrica

Un bilancio per bilanciare
di Ovidio Biffi

Prima bocciatura per una mozione presentata dalla sinistra la scorsa primavera a Bellinzona città (azione sostanzialmente simile a quella avviata anche a Lugano) per perorare l’avvio del bilancio partecipativo, uno «strumento di democrazia diretta attraverso il quale una quota...

Il Mercato e la Piazza

Politica commerciale: fra buoni risultati e incognite
di Angelo Rossi

Nei gloriosi 30 anni di crescita economica, che hanno seguito la seconda guerra mondiale, il commercio internazionale della Svizzera si è sviluppato rapidamente e quasi in modo spontaneo. Erano le economie dei paesi dell’Europa occidentale a far ricorso alla produzione industriale...

Affari Esteri

Tristi relazioni transatlantiche
di Paola Peduzzi

La Francia ha firmato di recente un grosso accordo militare con la Grecia del valore di 2-3 miliardi di euro che include l’acquisto da parte di Atene di almeno tre navi da guerra. «È un segnale di fiducia nella qualità della produzione francese», ha detto Emmanuel Macron annunciando...

Risultati da 1 a 8 su 1021
<< Prima < Precedente 1-8 9-16 17-24 25-32 33-40 41-48 49-56 Prossima > Ultima >>