Quale vento spirerà in ottobre?
di Marzio Rigonalli

Mancano ormai cinque mesi alle elezioni federali, un appuntamento politico molto atteso che si rinnova ogni quattro anni. I partiti politici, principali attori di questa competizione, sono tutti alle prese con questa importante scadenza e nel loro lavoro quotidiano emergono le...

La vera posta in gioco è Schengen
di Alessandro Carli

La regola vuole che i militi svizzeri portino a casa l’arma di servizio che consente loro di assolvere i tiri obbligatori e i corsi di ripetizione. È una tradizione radicata, una peculiarità del nostro esercito di milizia. Insomma, nessuno si scandalizza nel vedere in pubblico...

Fisco imprese: nuovo tentativo
di Alessandro Carli

Il 19 maggio prossimo, gli Svizzeri dovranno pronunciarsi ancora una volta sulla riforma fiscale delle imprese, contro cui è stato lanciato il referendum. Si tratta di una versione riveduta e corretta del progetto (Riforma III dell’imposizione delle imprese), respinto dal popolo nel...

L’onda verde travolge Zurigo
di Marzio Rigonalli

Le elezioni cantonali zurighesi del 24 marzo hanno dato una scossa al quadro politico di quel cantone ed anche al contesto politico nazionale. Siamo a sette mesi dalle elezioni federali. Zurigo è il cantone più popoloso e, tradizionalmente, i suoi risultati elettorali rappresentano...

Quei connazionali indesiderati
di Marzio Rigonalli

Con la sconfitta militare dello Stato islamico, è sorto il problema delle migliaia di combattenti, provenienti da una quarantina di paesi, che si sono recati in Siria ed in Iraq. Che cosa conviene fare con questi terroristi, con questi sostenitori dell’ISIS, in gran parte autori di...

Svizzeri molto indebitati: c’è da preoccuparsi?
di Marzio Minoli

Almeno l’85% degli svizzeri ha fatto ricorso ai debiti per far fronte ai propri impegni. Lo dice un sondaggio della società di confronti in rete Moneyland. Naturalmente c’è debito e debito. Un conto è accendere un’ipoteca, quindi con della sostanza come garanzia. Un conto è il...

La scheda online è sicura?
di Marzio Rigonalli

Avremo presto la possibilità di votare tramite smartphone, tablet o computer? Il voto elettronico diventerà presto la terza possibilità di dichiarare la nostra volontà in caso di votazioni ed elezioni, accanto al voto che possiamo già esprimere per corrispondenza, o recandoci alle...

Congelare le zone edificabili?
di Alessandro Carli

È vero! In passato non sempre in Svizzera si è proceduto a un’oculata gestione del territorio: i piani regolatori erano inesistenti o carenti, la pianificazione non sempre attenta. In molte regioni il risultato di tutto ciò balza agli occhi. Si è costruito senza sosta a scapito della...