Fisco: le detrazioni da non scordare
di Jeannette Schaller

Con l’inizio dell’anno arriva di nuovo il momento di compilare la dichiarazione fiscale. Oltre a dichiarare tutte le vostre entrate, è importante considerare le diverse possibilità di deduzione fiscale, che potete effettuare, tra l’altro, nel contesto della vostra attività...

2019: il momento delle azioni value?
di Thomas Pentsy

Malgrado le borse abbiano recentemente vissuto tempi turbolenti, sul mercato azionario statunitense i cosiddetti titoli di crescita (growth) hanno di gran lunga battuto i titoli di valore (value). Un’ampia fetta degli utili di corso, già a partire dal 2008, è stata realizzata da...

Come procedere sulla borsa USA?
di Thomas Pentsy

In borsa ottobre e novembre sono stati mesi allarmanti per molti investitori privati. A tratti i mercati azionari di tutto il mondo hanno subito pesanti correzioni e la causa è da ricercare nella pressione esercitata da un accumulo di timori: i disagi provocati da una politica...

«Dazio punitivo», leitmotiv dell'anno
di Thomas Pentsy

Quest’anno nessun altro tema ha agitato il mondo economico e finanziario quanto il programma di dazi punitivi messo in atto dall’attuale governo statunitense sotto la guida di Donald Trump. Una giuria composta da cinque esperti finanziari ha quindi scelto il termine «dazio punitivo»...

L’economia sta girando a pieno regime
di Thomas Pentsy

Grazie a una solida economia mondiale, a una congiuntura interna inalterata e a un franco leggermente più debole, attualmente l’economia svizzera si sta sviluppando in modo ottimale. Secondo la valutazione della Banca Migros, il prodotto interno lordo (PIL) reale si espanderà nel...

Oro, prezzo deludente nel 2018
di Thomas Pentsy

L’oro è tradizionalmente considerato un porto sicuro e gli ultimi mesi sono stati caratterizzati da un netto aumento dei rischi politici. Tuttavia, quest’anno il metallo prezioso non ha confermato il suo ruolo d’investimento rifugio in tempi di crisi. Nonostante le difficoltà...

Atteso un moderato aumento dei tassi
di Irina Martín

Nell’ultima valutazione della politica monetaria la Banca Nazionale Svizzera (BNS) ha mantenuto il tasso di riferimento invariato al –0,75 percento. Una decisione che non ci ha sorpreso. Nonostante in Svizzera si sia registrata un’ulteriore forte crescita del prodotto interno lordo...

Previdenza e perdita dell’impiego
di Jeannette Schaller

A chiunque può capitare di perdere il lavoro. E quando ciò succede, tutto accade molto in fretta. Questo vale in particolare anche per la cassa pensione: una volta disdetto il rapporto di lavoro essa vi assicura contro i rischi di decesso e invalidità solo per 30 giorni. Potete...