Trump, lo sporco rilancio
di Federico Rampini

Nell’ottica di Donald Trump si potrebbe riassumere così il bilancio degli ultimi dieci giorni: due passi avanti, un passo indietro. Visto dal resto del mondo, probabilmente è l’esatto contrario. Sta di fatto che il presidente ha incassato una sconfitta seria quando ha dovuto ritirare...

Il governo invisibile
di Lucio Caracciolo

Il presidente degli Stati Uniti contro la sua intelligence, e viceversa: difficile immaginare un duello più esplosivo di questo. Eppure è quanto sta accadendo in queste prime settimane di operatività dell’amministrazione Trump. Il futuro di The Donald dipenderà in buona misura...

L’Afghanistan è ancora talebano
di Francesca Marino

«La Russia vuole riempire il vuoto nell’Asia del Sud ritagliandosi un ruolo di leader per ciò che riguarda l’Afghanistan. Il suo coinvolgimento con il Pakistan ha ormai preso il via, e la partnership con la Cina mira a creare un bastione globale contro l’Occidente. È in questo...

Di Battista, il grillino di successo
di Alfio Caruso

Alle soglie dei quarant’anni Alessandro Di Battista di mestiere fa il piacione. Bella presenza, ciuffo curato e malandrino, barba di tre giorni, abiti di discreta fattura, eloquio suadente, tono perennemente colloquiale anche quando dà del mafioso a due malcapitati deputati, Civati e...

Mosul, battaglia a suon di bombe
di Daniele Raineri

La luce colpisce radente la collina poco a sud  di Mosul. I corpi sono posati in fila e avvolti nelle coperte, per alcuni ci sono dei fogli di carta tenuti fermi con le pietre, indicano i nomi, ma non tutti i corpi hanno il foglietto accanto. «Sono diciotto, anzi diciannove...

La Stalingrado del Medio Oriente
di Daniele Raineri

L’impressione è che l’avanzata dei soldati dentro Mosul, ex capitale di fatto dello Stato islamico in Iraq, sia fin troppo veloce. Da quattro settimane le truppe scelte dell’Iraq hanno cominciato un’offensiva per prendere la parte ovest della città e infliggere al gruppo islamista...

Argentina verso la paralisi
di Angela Nocioni

Autunno australe caldo in Argentina. Rotta la tregua sindacale con il governo. Non scioperano soltanto i calciatori delle serie minori, che dicono di non ricevere lo stipendio da un anno. Scioperano anche i maestri delle scuole pubbliche. L’anno scolastico è iniziato con due...

Luigi Di Maio, il volto presentabile del M5S
di Alfio Caruso

Il mancato ingegnere e mancato dottore in legge Luigi Di Maio potrebbe regalare a mamma Paola e a papà Antonio l’enorme soddisfazione di diventare il più giovane capo di governo della storia nazionale. Per i genitori – lei insegnante d’italiano e latino, lui dirigente prima del...