Alla conquista della Luna
di Giulia Pompili

Fei Fei è una ragazzina che perde la madre per una malattia. Decide di arrivare sulla luna, dove risiede la dea di cui la mamma le parlava sempre: Chang’e. Inizia un’avventura spaziale in cui si canta e si trova l’amore. Over the Moon – Il fantastico mondo di Lunaria, distribuito...

Fake news e false giornaliste
di Francesca Marino

«Il “mio” Xinjiang: fermate la tirannia delle fake news». Il titolo a effetto, spinto con gran rilievo sul sito francese del China Global Television Network, si riferiva a un’intervista rilasciata a CGTN da Laurène Beaumond, una «giornalista freelance con base in Francia». Beaumond,...

Governo e militari allo sbando
di Angela Nocioni

I vertici militari brasiliani si sono dimessi in blocco martedì scorso per protestare contro le crescenti pressioni del presidente Jair Bolsonaro che vuole coinvolgerli a tutti i costi nella sua personale battaglia politica per la rielezione. Questa rinuncia collettiva, sommata alla...

Un blocco orientale in difesa della tradizione
di Luisa Betti Dakli

Anche la Polonia potrebbe lasciare la Convenzione del Consiglio d’Europa contro la violenza sulle donne e la violenza domestica, redatta a Istanbul nel 2011. Come già la Turchia e l’Ungheria, da poco uscite dall’accordo, il Governo polacco guidato da Diritto e giustizia (Pis), un...

Siria, la miseria e lo spettro dell’Isis
di Francesca Mannocchi

La comunità internazionale è tornata a riunirsi per la crisi siriana che raggiunge quest’anno il decimo anniversario dall’inizio del conflitto. Iniziata come una rivoluzione, un’ondata di protesta contro il regime di Bashar al Assad, si è trasformata in una guerra civile che ha...

Segnali contrastanti dalla Turchia
di Romina Borla

«Danneggia i valori della famiglia tradizionale e incoraggia il divorzio». Con questa spiegazione la Turchia di Recep Tayyip Erdogan si è ritirata dalla Convenzione di Istanbul, il primo trattato internazionale contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica,...

Un colpo al cerchio e uno alla botte
di Francesca Marino

Molto rumore per nulla, direbbe Shakespeare. Le reazioni cinesi, che a molti sono parse assolutamente sproporzionate alle calibratissime e prudenti sanzioni comminate dall’Ue alla Cina per le violazioni dei diritti umani nei confronti degli uiguri, sono state subitanee e violente....

Un fiume di armi che scorre verso sud
di Angela Nocioni

La frontiera meridionale degli Stati uniti è tanto blindata contro chi tenta senza visto di entrare da sud, quanto porosa nei confronti del contrabbando di armi da nord verso sud. Tra il 2007 e il 2019 almeno 165 mila armi da fuoco, delle tante confiscate durante operazioni contro la...