Cosa verrà dopo la globalizzazione?
di Lucio Caracciolo

Il bersaglio preferito del Covid-19 è la cosiddetta globalizzazione. Termine volutamente ambiguo. Usato infatti nei modi più diversi. In geopolitica, è sinonimo di americanizzazione. Ovvero dell’informale quanto potente impero americano, basato sull’interdipendenza economica e...

Argentina a rischio default
di Angela Nocioni

Dietro le quinte si continua a negoziare per evitare che l’Argentina cada in un default rotondo, sonoro e totale. Sarebbe il nono default della sua storia. Per ora Buenos Aires, al terzo anno consecutivo di recessione economica e con una previsione di caduta della produzione...

Fra virus e prossime elezioni
di Alfio Caruso

In principio fu «uno vale uno» capace di conquistare i cuori dei semplici e soprattutto i voti per trasformare i Cinque Stelle da movimento di quattro scappati di casa nella principale forza del Parlamento. Poi ci si accorse che quell’uno poteva valere di più o di meno a secondo dei...

Putin nei guai
di Anna Zafesova

Vladimir Putin ha celebrato i vent’anni dalla sua prima investitura ufficiale a presidente in lockdown, isolato nella sua dacia di Novo-Ogariovo, mentre la Russia conquistava il secondo posto nella graduatoria mondiale dei Paesi più colpiti dall’epidemia di Covid-19. Il suo nuovo...

Il lusso al tempo del Corona
di Giulia Pompili

Quando a metà aprile la casa di moda Hermès ha riaperto il suo negozio a Guangzhou, in Cina, l’incasso del primo giorno di apertura ha raggiunto la cifra record di 2.7 milioni di dollari. Lo chiamano revenge spending, una reazione psicologica che porta il consumatore ad acquisti con...

L’incognita africana
di Pietro Veronese

Ultimo è arrivato il Lesotho. Mercoledì 13 maggio il Ministero della sanità del piccolo regno montano dell’Africa australe ha annunciato che di 81 campioni mandati ad analizzare in Sud Africa, uno si era rivelato positivo. E si temeva che altri sarebbero seguiti. Fino a quel giorno,...

Bolsonaro fa terra bruciata
di Angela Nocioni

Non è facile fare il Donald Trump senza essere Donald Trump. Da un paio di mesi il presidente brasiliano Jair Bolsonaro tenta di improvvisare un’imitazione politica della spavalderia con cui, agli inizi dell’epidemia del Covid-19, la Casa Bianca ha trattato le notizie sul contagio....

Giuseppe Conte, vittima del virus?
di Alfredo Venturi

Io avrei violato la Costituzione? Ma quando mai. In un’intervista alla «Stampa» Giuseppe Conte si difende dall’accusa che da più parti gli piove addosso, quella di avere gestito la pandemia da Coronavirus con un piglio decisionista che richiama la prassi dispotica dei pieni poteri....