Venti di guerra sul Pacifico
di Giulia Pompili

Il Giappone si riarma. Taiwan prolunga la leva obbligatoria e trasforma la sua Difesa. In Corea del Sud si parla sempre più insistentemente di dotare le Forze armate di armi nucleari. La guerra d’invasione della Russia contro l’Ucraina non ha cambiato soltanto l’Europa ma ha...

Quando l’allora cardinale visitò Lugano
di Alessandro Zanoli

Nel 2002 Joseph Ratzinger – allora cardinale – giunse a Lugano in occasione del convegno Per una convivenza tra i popoli: emigrazione e multiculturalità a cui parteciparono altre figure di spicco quali Francesco Cossiga, Cesare Romiti, Angelo Scola (Palazzo dei congressi). Troviamo...

Papa Benedetto XVI, un mite teologo di ferro
di Carlo Silini

Il 2022 si è portato via quel mite teologo di ferro che rispondeva al nome di Joseph Ratzinger. Più teologo (nel senso di intellettuale di riferimento) che Papa (nel senso di pastore e amministratore della Chiesa cattolica), il prelato bavarese si è dovuto confrontare con la presenza...

Il vero volto dei talebani
di Francesca Marino

Una nota battuta di spirito, di solito erroneamente attribuita ad Albert Einstein, afferma che «la follia è fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi». Se questo è vero, qualcuno avrebbe dovuto scriverlo a lettere maiuscole nella stanza in cui sono stati firmati i...

La lunga ombra di Xi Jinping
di Giulia Pompili

Sarebbero più di cento le stazioni di polizia cinese all’estero. Di queste, la maggior parte sarebbe stata aperta nel corso degli ultimi anni senza dare alcuna comunicazione alle autorità dei Paesi ospitanti. Oggi si trovano nelle principali città dei Paesi occidentali, ma...

L’America rinsalda il suo ruolo guida
di Federico Rampini

A Washington il 2022 cominciò con una miscela di lucidità e pavidità geo-politica. L’intelligence americana fu la prima a capire che la Russia avrebbe invaso l’Ucraina. La Casa Bianca avvisò gli europei, inutilmente: non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire. Però lo stesso Biden...

«Perché la gente non doveva sapere?»
di Enrico Morresi

È ora disponibile anche in italiano un’autobiografia di Chelsea Manning, l’addetto dei servizi segreti che nel pieno della guerra in Iraq rivelò informazioni altamente compromettenti sull’azione delle forze americane. Contiene un elemento nuovo che, se non distorce la narrazione,...

Tramavano per dar vita al Quarto Reich
di Marzio Rigonalli

La Germania ha vissuto momenti di stupore, di indignazione e anche di angoscia quando, lo scorso 7 dicembre, è scattato l’arresto di 25 persone che stavano preparando un colpo di Stato. La polizia è intervenuta con 3000 agenti in ben 11 dei 16 Länder, ha proceduto a 130 perquisizioni...