Una riforma che costerà miliardi
di Ignazio Bonoli

Tutto è cominciato con gli attacchi al segreto bancario svizzero da parte americana, preceduti comunque dalla faccenda degli averi ebrei in Svizzera senza legittimo proprietario, seguiti poi dall’ondata di richieste di risarcimento, culminata con la recente sentenza del Tribunale...

È difficile abolire il «valore locativo»
di Ignazio Bonoli

Come si poteva prevedere, anche la recente proposta della Commissione dell’economia e dei tributi del Consiglio degli Stati sul delicato tema della tassazione del valore locativo (vedi «Azione» del 22.07.19) sta incontrando forti opposizioni. La reazione energica dei proprietari di...

Tassi bassi ancora a lungo
di Ignazio Bonoli

Anche i primi giorni del mese d’agosto sono stati contrassegnati da forti movimenti sui mercati finanziari. L’acuirsi del contrasto fra Cina e Stati Uniti sulla questione dei dazi doganali ha avuto ripercussioni sui mercati valutari. Qui una svalutazione della moneta cinese, in...

Millennials, i nuovi consumatori
di Marzio Minoli

Ognuno di noi appartiene ad una generazione alla quale è stato dato un nome. Ci sono i baby boomers, nati tra il 1946 e il 1964, la Generazione X tra il 1965 e il 1980 e i Millennials ovvero coloro che sono nati tra il 1981 e il 1996. Di seguito, c’è la Generazione Z, i nati dal 1996...

I lati oscuri del fracking
di Stefano Castelanelli

Contea di Midland, Texas. I campi sterminati che si estendono all’orizzonte sono punteggiati da innumerevoli pozzi di petrolio con le loro caratteristiche fiamme rosse ardenti. La contea si trova nel cuore del bacino permiano, un area di praterie cespugliose che si estende per...

Padroni e sindacati d’accordo per nuove pensioni
di Ignazio Bonoli

Lo scorso mese di luglio, poco prima che il Consiglio federale proponesse la sua riforma dell’AVS (vedi «Azione» dell’8.7.19), le associazioni dei datori di lavoro e quelle dei sindacati hanno avanzato una loro proposta per risolvere il problema delle casse pensioni. La proposta...

Informatica: gli effetti sull’occupazione
di Ignazio Bonoli

L’indagine della Mc Kinsey, di cui riferivamo nell’ottobre dello scorso anno, prevedeva nei prossimi dodici anni la soppressione in Svizzera di un milione di posti di lavoro, a causa della crescente informatizzazione di quasi tutte le attività. Nella stessa indagine si prevedeva però...

UBS, una sentenza che preoccupa
di Ignazio Bonoli

Un articolo della «NZZ am Sonntag» ha riportato all’attenzione pubblica la sentenza del Tribunale federale che obbliga l’UBS a fornire al fisco francese i dati di oltre 40’000 clienti della banca, considerati in Francia possibili evasori fiscali. Vista l’importanza del tema e...