Libri per giocare e giochi da leggere

Nuovi consigli biblio-ludici
/ 07.01.2019
di Ennio Peres

Penultima spiaggia, Daniele Po, Eru-dita Edizioni, pp. 180, € 16,00
Un manuale di sopravvivenza, per riuscire a resistere nella realtà problematica di oggi, redatto da un giornalista e scrittore scomodo, noto per le proprie coraggiose inchieste, sulle mafie nel calcio, sul gioco d’azzardo e sui compro-oro. L’opera che si impone come specchio impietoso del disagio contemporaneo della nostra società, assume la forma di un vocabolario di 121 voci, che affronta con stranita meraviglia, temi di scottante attualità (come, in particolare: anziani, azzardo, badanti, banche, Calcio, dipendenze, guerra, lobbies, malavita organizzata, morale, migranti, pentitismo, truffe, usura, e così via). Il libro può essere richiesto direttamente all’autore, all’indirizzo: da.poto@tiscali.it

Numeri e forme, Ana Millán Gasca, Zanichelli, pp. 368, € 30,40
Un saggio di didattica, che suggerisce alcune valide strategie per insegnare la Matematica ai bambini, fondate sul rapporto tra l’intuizione geometrica e il concetto di numero. L’autrice, docente di Matematiche complementari, presso l’Università di Roma Tre, delinea un valido percorso per i bambini (dalla scuola dell’infanzia a quella secondaria di primo grado), basato sulla stimolazione della scoperta, come esperienza gioiosa, occasione di mettersi alla prova con impegno, allenamento all’osservazione e all’indagine, addestramento alla concentrazione. Nel volume sono riportati numerosi efficaci esercizi sperimentati sul campo. 

Benvenuti a Cervellopoli, Matteo Farinella, Editoriale Scienza, pp. 44, € 14,90
Un volume illustrato, di grande formato, che attraverso l’accativante forma espressiva dei fumetti si pone l’obiettivo di spiegare ai ragazzi (ma non solo a loro...) i principali aspetti del nostro apparato cerebrale: il sistema nervoso, i neuroni, il talamo, la corteccia, il cervelletto, l’amigdala e l’ippocampo. L’autore, laureato in neuroscienze all’University College di Londra, ha redatto sia i testi che i disegni di quest’opera e, pur essendo alla prima esperienza nel settore dei libri per ragazzi, riesce a trattare un argomento oggettivamente complesso con immediatezza e vivacità.

Tutto inizia da 0, AA.VV., Riflessi di Luce Lunare, pp. 196, € 10,00
Un’antologia di quindici racconti di genere fantastico, scritti da autori italiani e stranieri. Oltre alle opere dei concorrenti premiati nel XXII Trofeo Rill (Maurizio Ferrero di Vercelli, Davide Jaccod di Aosta, Luigi Rinaldi di Roma, Francesca Cappelli di Firenze e Francesco Nucera di Pavia) e nel Trofeo Sfida 2016 (Massimiliano Malerba di Roma, Michele Piccolino di Frosinone, Rosalba Risaliti di Livorno, Alberto Tarroni di Varese e Alain Voudì di Genova), sono riportati anche cinque racconti fantastici, premiati in altrettanti concorsi letterari esteri: l’Aeon Award Contest (Irlanda), il James White Award (Regno Unito), il Premio Visiones (Spagna); il Nova Short-Story Competition (Sud Africa) e la Short-Story Competition (Australia).