Come condividere le strade senza prendersi a randellate
di Giancarlo Dionisio

«Ticino terra d’artisti» era il titolo di un manifesto del 1984, che sovrapponeva la Casa rotonda di Stabio, progettata dall’architetto Mario Botta, a un affresco quattrocentesco della Chiesa di Santo Stefano di Miglieglia. Parafrasandone lo slogan, gli organizzatori dei Campionati...

Valorizzare le potenzialità di ognuno
di Roberta Nicolò

Fare un bilancio delle proprie competenze lavorative, ma anche personali, per muoversi con più sicurezza e determinazione nel mondo del lavoro di oggi. Questo lo scopo del nuovo corso, messo in campo dall’Ufficio dell’orientamento scolastico e professionale del Cantone, che si muove...

Matematica per tutti
di Guido Grilli

Gianfranco Arrigo è uno di quegli uomini per cui la vita si potrebbe riassumere in una parola: matematica. Ancora oggi, all’età di 77 anni, non ha mai smesso di insegnarla dopo un’intensa carriera che lo ha visto docente per trent’anni – dal settembre 1965 – al Liceo di Lugano, poi...

Come avere un piano B nella vita
di Alessandra Ostini-Sutto

«Non credo nel destino. Ma lo so affrontare. Il dolore, la paura, la guerra, la mafia, il terremoto, la malattia, la morte: esistono. Non serve a nulla guardare dall’altra parte, fingere di non vedere. Ma si può usare un altro punto di vista, che ha il potere di cambiare tutto. Io...

Un centro diurno flessibile
di Stefania Hubmann

«Portare fuori e portare dentro». È questo il motto che anima il nuovo Centro diurno terapeutico della Croce Rossa Svizzera (CRS), sezione del Sottoceneri, attivo da inizio anno a Manno. Gli anziani sono spesso accompagnati in gite che permettono loro di mantenere un legame con il...

Ottimisti e pessimisti alla prova
di Massimo Negrotti

Parlando di pessimismo il pensiero va subito alle tesi filosofiche di Arthur Schopenhauer in merito alla sofferenza causata della volontà e dal desiderio che essa genera senza mai poterlo soddisfare in via definitiva, oppure alle posizioni, fra il serio e il faceto, di Edward Murphy...

Il senso di colpa è importante
di Stefania Prandi

Anche se nell’immaginario collettivo evoca cattivi pensieri, derivati da retaggi freudiani oppure da condizionamenti religiosi, il senso di colpa è importante per i bambini. Sentirsi in colpa è sicuramente scomodo: è l’equivalente emotivo di indossare una giacca con le tasche piene...

Figli delle stelle e pronipoti di sua maestà il denaro
di Giancarlo Dionisio

Non sono un fan delle citazioni, tuttavia ne rubo due, tanto per cominciare, quindi vi autorizzo a darmi dell’incoerente. Incasso e porto a casa. Che ci posso fare?, queste, da attribuire a Franco Battiato e a Tom Dumoulin, mi piacciono. Sono certo che gli amanti della canzone...

Risultati da 1 a 8 su 264
<< Prima < Precedente 1-8 9-16 17-24 25-32 33-40 41-48 49-56 Prossima > Ultima >>